Il Tradimento e la terapia di coppia

fune_cubeIl Tradimento e la terapia di coppia

La scoperta di un tradimento all’interno di una coppia rappresenta uno dei maggiori motivi di sconvolgimento della “normale” vita coniugale. E non è un caso che spesso si decida di iniziare una terapia di coppia, proprio a causa della scoperta di un tradimento.

È possibile riconciliarsi dopo un tradimento con una terapia di coppia?

È possibile perdonare un tradimento grazie alla terapia di coppia?

Queste sono alcune tra le domande che, di norma, arrivano da molte coppie in crisi che decidono di fare un percorso di coppia. La risposta?
Difficile dirlo e, forse, sarebbe scorretto pensare di avere una risposta univoca. Se, in qualche caso, la scoperta di un tradimento all’interno di una coppia porta all’immediato scioglimento della coppia stessa, in altri casi, è solo l’inizio di un periodo fatto di conflitti e di vero e proprio sconvolgimento per tutto il sistema familiare. Ovviamente, il tutto, è maggiormente complesso e delicato nei casi di presenza di figli.

Cosa si fa in una terapia di coppia nei casi di tradimento?
Solitamente, nelle prime fasi, la prima cosa da fare è quella di “stabilizzare il sistema”, ovvero, cercare, per quanto possibile, di contenere le “tempeste emotive” che avvengono nei primi momenti della terapia di coppia in questi casi. Solitamente, ma è davvero difficile fare previsioni, questa prima fase, porta via i primi mesi di lavoro. L’obiettivo di stabilizzare il sistema famiglia, come già detto, ha una particolare importanza nel caso di presenza di figli.

La seconda fase, è quella che possiamo definire di approfondimento. Ma approfondimento di cosa? Sono molte le cose che vanno approfondite e una domanda su tutte spesso prende il sopravvento:

Come è stato possibile che succedesse tutto ciò?
Si badi bene, questa è una domanda che riguarda entrambi gli elementi della coppia. Non sempre, a onor del vero, si riesce ad arrivare in questa fase del percorso. E arrivarci è davvero complesso e richiede molta energia, motivazione, chiarezza di obiettivi, onestà, da parte di entrambi.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*